Pasqua: Mazzocato, abbiamo un destino eterno

"L'idea che la vita umana si esaurisca nei pochi anni che il destino ci ha dato e che, poi, la morte affoghi nel nulla i volti e i cuori, le gioie e i dolori delle persone che abbiamo amato» è una rassegnazione che fa perdere valore alla nostra esistenza, al contrario «ognuno di noi ha ricevuto un’anima immortale e un destino eterno". Lo ha detto l’arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, nell’omelia pronunciata oggi nella Santa Messa solenne della Domenica di Pasqua in Cattedrale a Udine. Il diffondersi di quest'idea "fa perdere di valore tutta la nostra esistenza e spinge inevitabilmente all’egoismo, alla ricerca dei piaceri nei pochi giorni che abbiamo a disposizione. Gesù risorto ci mostra che questa è una menzogna perché ognuno di noi ha ricevuto un’anima immortale e un destino eterno", ha spiegato Mazzocato. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Gazzettino (venezia)
  2. Udine20.it
  3. Udine Today
  4. Udine Today
  5. Il Gazzettino (venezia)

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pocenia

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...